Il Dono

Drammaturgia di Luca Bargagna,

liberamente tratto da Brevi interviste con uomini schifosi di David Foster Wallace


Con Viviana Altieri, Vincenzo D’Amato, Elisabetta Mandalari, Luca Mascolo, Alessandro Meringolo, Massimo Odierna, Sara Putignano

Disegno luci Andrea Tocchio

Organizzazione Maria Piccolo

Progetto grafico Francesco Morgante

date 25, 26 giugno ore 23:00
durata 1h 30min
luogo Castel Sant’Elmo | Sala Fringe

Il dono propone una galleria di tipi intimamente odiosi, laidi, voci di un’umanità allucinata, che per non crepare si vomita addosso tutto il veleno possibile. Questi “uomini schifosi” – vittime o carnefici – divorano il proprio fianco lacerato in un fermo immagine dell’irrealtà o dell’iperrealtà che ci costringe in una morsa.

ACQUISTA

http://www.napoliteatrofestival.it/fringe-2015/il-dono/

 


 

Il 25 e il al 26 giugno nell’ambito del E45 Napoli Fringe Festival 2015 presso Castel Sant’Elmo – Sala Fringe la compagnia BluTeatro, in coproduzione con Fondazione Campania dei Festival, presenta “Il dono” liberamente tratto dal libro “Brevi interviste con uomini schifosi” di David Foster Wallace, autore cult della letteratura americana contemporanea.

Uscito la prima volta negli Stati Uniti nel 1999, l'opera rappresenta un ulteriore passo avanti nel percorso letterario di David Foster Wallace che estremizza ulteriormente la sua cifra stilistica. Qui le tecniche dell’avanguardia letteraria esaltano con crudeltà l’assurda realtà che ritraggono. Attraverso la scelta della formula sarcastica dell’intervista Wallace ci propone un catalogo di tipi intimamente odiosi, laidi, voci di un’umanità allucinata, che per non soccombere si vomita addosso tutto il veleno possibile. Questi «uomini schifosi» sono mostri che - vittime o carnefici – divorano la propria carne lacerata creando un fermo immagine dell'irreale o dell’iperreale, che ci fa sentire come intrappolati in una stanza chiusa in loro compagnia.

BluTeatro mette in scena questo catalogo di personaggi violenti e visionari, che galleggiano in un vuoto spirituale, e innescati dal perverso meccanismo dell’intervista ci regalano inconsapevolmente brandelli di verità o di iper-verità, gesti compiuti in virtù dell’assurdo che li circonda.

Wallace è autore che lavora per somme, dalla scrittura vertiginosa, barocca. Una lingua ardua, difficile, ma proprio per questo ricca di fascino e necessaria per la capacità di penetrare nel fondo delle cose. BluTeatro, dopo aver messo in scena “Verso occidente l’impero dirige il suo corso”, ancora una volta si pone la sfida di mettere in scena un lavoro di Foster Wallace, testando il confine tra la parola scritta e quella agita. Ed è proprio la scrittura di Wallace il centro e il motore del lavoro teatrale, così come la ricerca delle possibilità recitative che questa lingua offre.

“Il dono”, coprodotto con la Fondazione Campania dei Festival, debutterà nell’ambito del E45 Napoli Fringe Festival 2015 presso Castel Sant’Elmo – Sala Fringe il 25 – 26 giugno alle ore 23,00.

Credits:

regia e adattamento: Luca Bargagna

attori: Viviana Altieri, Vincenzo D’Amato, Elisabetta Mandalari, Luca Mascolo, Alessandro Meringolo, Massimo Odierna, Sara Putignano.

costumi: Luna Peri Proto

light designer: Andrea Tocchio

progetto grafico e web: Francesco Morgante

organizzazione BluTeatro: Maria Piccolo

Ufficio Stampa:

 

BluTeatro: Maria Piccolo (3404504748) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e

 

BIGLIETTERIA CENTRALE E INFOPOINT:

TEATRO MERCADANTE

Piazza Municipio, Napoli,

da lunedì a sabato: 10.00 – 18.00,

domenica: 10.00 – 14.00,

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel: 3443833491

 

Oppure:

NUOVO TEATRO SANCARLUCCIO

Via S.Pasquale a Chiaia 49, Napoli,

da lunedì a sabato 10.00 – 18.00

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel: 0817944626

 

Punti vendita autorizzati

Potrai acquistare i biglietti per tutti gli spettacoli presso i punti vendita autorizzati (elenco completo su puntivendita.azzurroservice.it) o, nei giorni
di spettacolo, presso tutte le sedi delle nostre manifestazioni.
ON-LINE Sul sito www.napoliteatrofestival.it oppure sul sito www.azzurroservice.net è possibile acquistare il biglietto per tutti gli spettacoli.
• FastTicket: acquisto online con stampa del biglietto!
Al termine della procedura d’acquisto, riceverai una mail con il link per stampare comodamente da casa il titolo valido per l’accesso allo spettacolo.
• Ritiro c/o botteghino nel giorno dello spettacolo: Al termine della procedura d’acquisto, riceverai una e-mail da presentare al botteghino la sera dello spettacolo, contenente gli estremi dell’acquisto validi per il ritiro del titolo d’ingresso.
• Consegna a domicilio: spedizione cittadina o nazionale.
Modalità di pagamento
carta di credito, PagOnline.
ACQUISTO TELEFONICO
Acquista telefonicamente tramite operatore, contattando lo 0810322362 oppure lo 0815934001 e pagando direttamente con transazione PosVirtuale.

 

Free business joomla templates